Laboratorio di Scrittura Creativa a Bologna

Esistono molti approcci alla Scrittura Creativa.

 

Per noi la Scrittura Creativa è un modo di esprimere la Creatività con la Scrittura. Ci poniamo quest’obiettivo attraverso una forte opera di contaminazione: musica, cinema, teatro, architettura, scienza, natura, non solo ispirano le nostre opere Creative, ma ci permettono di aprire delle riflessioni. Come disegnereste il volto di una persona attraverso le parole? Se l’Arabesque di Debussy fosse una storia, che cosa racconterebbe?

Il nostro approccio non pretende di essere il migliore, si propone di essere diverso. Non possiamo assicurarti che ti piaccia, e non è detto che sia ciò che stai cercando. Se ti piacerà, però, ti aprirà gli occhi rispetto ad un modo completamente diverso di approcciare la Scrittura… e vedrai quant’è profonda la tana del Bianconiglio.

Il format

Il format prevede un incontro settimanale di due ore. 

Ogni mercoledì, dalle 20.00 e alle 22.00, dal 3 aprile 2024 (sold out!)

 

Dopo l’introduzione al tema del giorno, vengono proposti esercizi di scrittura a partire da un input, una lettura, una riflessione o un gioco. I partecipanti che ne hanno voglia leggono ad alta voce il loro testo ed ognuno può liberamente dare il proprio feedback.

Programma

Che cos’è la Scrittura Creativa? Come si affronta la pagina bianca? Partiremo dagli esercizi più semplici, adatti anche ai bambini, per affrontare il foglio bianco con rispetto ma senza timore.

Cosa sono vincoli e restrizioni? A cosa servono e come si usano? Esploreremo, con alcuni esempi pratici, il vasto mondo della letteratura potenziale con gli esercizi inventati dall’OuLiPo, in compagnia di Queneau, Eco e Calvino. 

Il nostro viaggio nella letteratura potenziale finirà in Italia, che ebbe nell’OpLePo (Opificio di Letteratura Potenziale) la sua espressione più importante. Grazie alle idee di Paolo Albani, entreremo nel fantastico mondo della patafisica.

Il surrealismo è una delle più importanti “avanguardie storiche”: inizieremo dal manifesto di André Breton per sperimentare alcune delle tecniche inventate dai surrealisti, con un breve accenno al Dada.

Gli esperimenti di Emmanuel Radnitzky, in arte Man Ray, ci permettono di indagare sul significato dell’arte e soprattutto sull’importanza dell’errore come motore creativo per far nascere idee nuove.

In questo incontro ci faremo guidare dalle celebri lezioni di Scrittura Creativa che William Burroughs tenne alla Naropa University. Un viaggio nella letteratura beat, On the road, in compagnia di Kerouac e Ginsberg.

I cambiamenti sociali innescati dalla seconda guerra mondiale e le idee urbanistiche di architetti come Le Corbusier fecero nascere il situazionismo. Incontreremo Isidore Isou e Guy Debord nell’ultima tappa avanguardistica.

Scopriremo la “teoria dell’iceberg” citando Hemingway e useremo questa tecnica di scrittura per parlare del principio della caratterizzazione. Sarà il nostro primo incontro focalizzato sulla costruzione del personaggio.

Una storia si scrive mettendo un personaggio in una situazione, ma come si crea una situazione? Metteremo alla prova le nostre abilità di scrittura inventando i nostri “mondi possibili”, con il benestare di Kafka e Orwell.

Come nacque il romanzo? Quali sono i primi romanzi della letteratura? In questo ultimo incontro, metteremo insieme tutti i nostri esperimenti precedenti per parlare di come prende vita una storia attraverso le forme canoniche del romanzo e del racconto.

📌 Modalità d’iscrizione e di pagamento

Abbiamo due modalità di iscrizione: trimestrale, ovvero l’accesso a tutti i 10 incontri in programma e mensile, che garantisce l’accesso a 4 incontri consecutivi. Per garantire a ciascuno il proprio spazio di condivisione, il Laboratorio è a numero chiuso: massimo 12 partecipanti. La struttura del Laboratorio è ad accesso libero e consente ai partecipanti unirsi al gruppo senza problemi anche a percorso iniziato.

 

L’accesso al percorso completo ha un costo di 160€. L’iscrizione mensile (4 incontri consecutivi) costa 70€. È possibile pagare con bonifico, oppure in sede in contanti o con il POS. Non siamo convenzionati per accettare buoni o bonus. Una tessera ARCI UISP, anche se fatta in un altro circolo, è obbligatoria per partecipare ai Lab (se non ce l’hai, puoi farla direttamente da noi al costo di 10€). 

 

🥕 Che cos'è la Scrittura Creativa?

“Una strada, un percorso, un viaggio; per conoscere, capire, accettare il proprio lato creativo, e svilupparlo attraverso le parole”.

“Guardare le cose con occhi diversi; è l’ingrediente nuovo nella ricetta che si pensava di conoscere a memoria”.

“Un modo di esprimere e sperimentare cose che non hai modo di vivere ogni giorno”.

“Uno strumento divertente per conoscere bellissime persone, trascorrere delle ore piacevoli, staccare la spina e cimentarsi in cose nuove”

“La quantità di soldi risparmiata dallo psicologo”.

🥕 Che approccio usiamo?

Prediligiamo un approccio sperimentale, per questo lo chiamiamo Laboratorio e non corso. Alla modalità top-down, in cui c’è un insegnante al di sopra tutti gli alunni, preferiamo quella peer-to-peer, in cui ogni partecipante è messo sullo stesso livello e la condivisione è l’aspetto cardine.

🥕 Quali sono le date?

Tutti i mercoledì, dal 3 aprile, dalle 20.00 alle 22.00 (sold out!)

 

Gli incontri si svolgono ogni settimana, lo stesso giorno alla stessa ora, per 10 settimane consecutive, esclusi i giorni festivi.

 

 

Prossimi incontri: 

– mercoledì 15 maggio 2024

– mercoledì 22 maggio 2024 

– mercoledì 29 maggio 2024

– mercoledì 5 giugno 2024

🥕 E se inizio da zero?

Nessun problema; gli esercizi che proponiamo sono adatti a tutti, indipendentemente dal livello da cui si parte. Non esistono prerequisiti e in questo contesto il proprio background scolastico, accademico o lavorativo non ha alcuna importanza.

 

Potresti trovarti fianco a fianco con qualcuno più esperto di te; non sentirti mai incapace o inadatto, cerca piuttosto di farti ispirare e confrontati con gli altri. 

🥕 Dove si svolge?

Questo Laboratorio si svolge nella nostra sede di Bologna in via Ferrarese 169/A.

🥕 Quali sono gli obiettivi?

Mettere insieme persone ed idee per dar vita costantemente a nuovi progetti. Nel Lab possono nascere sceneggiature per film, drammaturgie per teatro, racconti, graphic novel, fumetti, poesie, e alcuni partecipanti hanno vinto concorsi e premi. Nel 2021 abbiamo pubblicato «L’ora del tè», il nostro primo libro, nel 2022 ha preso vita la nostra seconda pubblicazione, «Parole scomposte», e stiamo lavorando per una nuova pubblicazione.  

 

Questi sono i nostri obiettivi. Ciascuno dei partecipanti può porsi i propri, noi proveremo a dare a tutti gli strumenti per raggiungerli.

 

Si può partecipare anche solo per il piacere di scrivere passando del tempo in buona compagnia.

Domande frequenti

QUALE MATERIALE SI USA?

Carta e penna.

Posso scrivere al computer?

Stimoliamo la scrittura manuale in questo contesto, ma l'utilizzo di altri strumenti (tablet, pc, etc.) è una scelta libera dei partecipanti. 

Posso effettuare una prova?

Questo Laboratorio non prevede incontri di prova. 

Negli Open Day puoi conoscere noi ed i nostri Laboratori gratuitamente, tieni d'occhio il calendario!

E se non sono all'altezza?

Non sentirti mai “non all’altezza”, accetta piuttosto di metterti alla prova: i nostri consigli ti aiuteranno sicuramente a migliorare!

C'è un limite d'età?

In genere lavoriamo con ragazzi ed adulti. In passato abbiamo sperimentato anche classi divise per fasce d’età, ma alla fine ci siamo resi conto che nella scrittura le differenze d’età non sono mai un limite, per cui ci siamo abituati a lavorare in Laboratori misti, aperti a tutti.

Qual è la risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l'universo e tutto quanto?

42, per quel che ci è dato sapere.

FOLLOW THE WHITE RABBIT!